Home

Prima Alpicarnica 2011

PRIMA ALPICARNICA  – 10/11 settembre 2011 

Il Gruppo Le Latte  del FVG propone alla fine di questa estate un raduno di due giorni che ci porterà a conoscere la Carnia.

Ci avventureremo alla scoperta delle suggestive montagne dell’arco alpino, potremmo così godere, a bordo delle nostre mitiche latte, degli affascinanti panorami della Carnia ricca di leggende e storia, e se saremo attenti e fortunati potremmo incontrare sul nostro percorso i “guriut", famosi gnomi locali dispettosi ma molto ospitali!

Il Programma

 Il ritrovo è  fissato per le ore 9.30 all’uscita autostradale di Tolmezzo. Alle ore 10.00 partiremo per il giro che ci porterà prima a Tolmezzo, poi a Cedarchis per proseguire verso Paularo, dove visiteremo il grazioso paese per poi avviarci verso Forcella Lius, e Ligosullo. Arrivati a Treppo Carnico, saremo ospiti dello stavolo della Mannane dove potremmo consumare un pranzo al sacco, quindi, dedicatevi a produrre delizie culinarie da mettere in comune e degustare in compagnia. Nel pomeriggio raggiungeremo Paluzza dove visiteremo la Torre Moscarda che risale al 1290 ed è adagiata sul Colle S. Daniele. Infine arriveremo ai laghetti di Timau dove ci ospiteranno due graziosi stavoli immersi nei boschi timauvesi. Gli stavoli ospitano in modo rustico ed informale 10/15 persone cadauno, e sono dotati di cucina, bagno-doccia e 2 camere. Visto che i posti sono ovviamente limitati, consigliamo la prenotazione con un certo anticipo.  Ci sarà anche la possibilità di dormire in un’albergo a Timau il cui costo a persona con prima colazione è di 25 euro (da liquidare in modo autonomo direttamente alla struttura ricettiva). Per chi invece vuole dormire nella propria tenda ci sarà a disposizione un piazzale dove si può allestire un campeggio.

Cena

 Sabato, ore 20.00 al Ristorante dei Laghetti dove ci aspetterà Giordi  che ci proporrà un menù tipico carnico genuino e semplice come la gente di questi luoghi, composto da:

  • Antipasto: Salumi e formaggi della locale malga Lavareit

  •  Primi:   Cjarcons (tradizionali ravoli carnici con erbe e ricotta affumicata)

  •              Risotto con salsiccia e funghi

  •  Secondo:     Frico con polenta

  •  Caffè, grappe fatte in casa, bevande incluse

La domenica dopo la colazione, si riparte alle 10.30 per un itinerario a sorpresa che dipenderà dalle condizioni meteorologiche.

 Vista la tipologia del percorso si consiglia di verificare l’efficienza dei mezzi con particolare riguardo ai freni  e dotarsi di abbigliamento adeguato al clima alpino. Per poter organizzare al meglio questo raduno si richiede di prenotare cena,  pernottamento nello stavolo o  nell’albergo entro e non oltre il 25 agosto.

I costi sono i seguenti:

Cena e pernottamento nello stavolo € 35,00

Cena e pernottamento in tenda o in albergo (costo escluso)  € 30,00

VI ASPETTIAMO NUMEROSI, CI DIVERTIREMO, I GURIUT CI ASPETTANOOOOO!

Per prenotare e per qualsiasi altra informazione chiamare la segretaria Gloria cell  3398762052.

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 11 Agosto 2011 23:19 )